Revamping fotovoltaico

Con il termine revamping fotovoltaico si intendono tutte le procedure finalizzare a modernizzare, modificare e migliorare un impianto fotovoltaico. Con il degrado nel tempo dell'impianto fotovoltaico, alcune parti possono manifestare malfunzionamenti e una sottostimata produzione di energia. Di conseguenza si riscontra un minor risparmio in bolletta e un negativo impatto sulla sostenibilità.

I motivi per cui si valuta un intervento di revamping possono essere diversi: la non conformità dell’impianto fotovoltaico alle recenti normative CEI 0-21 e CEI 0-16; l'abbandono della manutenzione dell’impianto da parte dell'installatore, poichè non più sul mercato o inaffidabile; la necessità di spostamento di un componente o dell’intero impianto fotovoltaico; la scadenza delle garanzia di fabbrica dell’inverter o dei moduli fotovoltaici; danni recati da agenti atmosferici.

 

contattaci per qualsiasi informazione

"La maggior parte degli interventi di revamping riguardano la sostituzione dell’inverter, responsabile del 69% dei guasti all’impianto"

Paolo Rossi

Technical Department

tech@elmecsolar.com

Quando un impianto è in Conto Energia

Per gli impianti in Conto Energia esiste uno specifico documento tecnico del GSE (Gestore Servizi Energetici) che ha lo scopo di semplificare la procedura di Revamping degli impianti incentivati con il Conto Energia, come previsto dal DM 23 Giugno 2016, ma anche di contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale e di massimizzare la produzione di energia proveniente dal fotovoltaico.

Sintetizziamo gli interventi che si possono o non si possono fare se si ha un impianto in Conto Energia:

È possibile aumentare la potenza dell’impianto entro certi limiti: se si sostituiscono i pannelli fotovoltaici con altri più moderni, più potenti ed efficienti, l’aumento di potenza non causa la perdita di incentivi.

Non si perdono gli incentivi se si sostituisce l’inverter con uno più potente: ciò che fa fede è la potenza nominale dell’impianto che si ricava dalla somma della potenza dei singoli pannelli.

Per un aumento di potenza superiore ai limiti previsti dal Documento Tecnico del GSE è possibile effettuare un’integrazione: basta installare un nuovo contatore di produzione.

Prima di effettuare le modifiche bisogna richiedere al GSE una valutazione preliminare degli effetti di ammodernamento.

Più PotenzaAumenta la potenza del tuo impianto fotovoltaico per massimizzare l'autoconsumo

Più EnergiaSostituisci i componenti del tuo impianto con tecnologie più moderne e performanti

Più GaranzieOggi i principali componenti di un impianto godono di maggiori garanzie sia per i difetti di fabbrica che per le performance nel tempo

Oltre il revamping: il repowering

Oltre ad interventi correttivi in seguito a danni o malfunzionamenti, è possibile anche migliorare un impianto esistente e correttamente funzionante con l’obiettivo di ottimizzare i consumi e ridurre i tempi di rientro economico dell’investimento. Il repowering, ovvero l’aumento di potenza dell’impianto fotovoltaico, è ammesso dal GSE, ma deve rispettare dei limiti e deve essere progettato da un tecnico specializzato. L’aumento di potenza dell'impianto fotovoltaico, infatti, non potrà superare il 5% della potenza già installata in precedenza per tutti gli impianti fino a 20 kW e dell' 1% per quelli oltre i 20 kW.  L’ammodernamento dell’impianto fotovoltaico, altro intervento simile, permette di sostituire componenti esistenti con dispositivi più performanti che migliorano l’efficienza del fotovoltaico: un esempio sono gli ottimizzatori di potenza. Dispositivi che, sostituiti ai tradizionali inverter di stringa, monitorano la produzione energetica e aumentano il rendimento dei singoli pannelli in caso di ombreggiamento. Oggi hanno un costo molto accessibile e possono essere installati da chi vuole aumentare l’autoconsumo del fotovoltaico esistente.

Contattaci per qualsiasi informazione

Nome *
Cognome *
Email *
N° Telefono
Provincia *
Azienda
Richiesta*
profilo facebook di ElmecSolar profilo Houzz di ElmecSolar profilo Linkedin di ElmecSolar canale youtube di ElmecSolar
login

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o continuando la navigazione sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.