L’impianto fotovoltaico può essere danneggiato da eventi atmosferici?

I moduli fotovoltaici, per essere commercializzati, devono essere certificati secondo le norme CEI EN (61215 e 61730). Una delle prove di certificazione riguarda la tenuta alla grandine (parametri: diametro 2,5 cm – velocità 140 m/s). Gli Inverter sono connessi alla rete elettrica di casa e dunque soggetti a fenomeni di fulminazione (come tutti gli elettrodomestici di casa) in caso di enorme sovraccarico dovuto alla caduta di un fulmine. Per installazioni complanari alla falda e, ancora di più, in caso di installazioni su tetto piano, occorre anche tener conto del carico dovuto al vento (con appositi software) per dimensionare e scegliere correttamente la tipologia di struttura di ancoraggio. In caso di eventi atmosferici “fuori dal comune” è possibile subire danneggiamenti e, per questo motivo, si può pensare di assicurare l’impianto (includendolo nella polizza RC/Casa).

Fotovoltaico Accumulo dell'energia Impianti led Come risparmiare energia
profilo facebook di ElmecSolar profilo Houzz di ElmecSolar profilo Linkedin di ElmecSolar canale youtube di ElmecSolar
login

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o continuando la navigazione sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.