GSE: informazioni per la fatturazione elettronica

Cosa cambia dal 1° gennaio 2019

Dal 1° gennaio 2019 decorre l’obbligo di fatturazione elettronica tramite il Sistema di Interscambio (SDI) per le cessioni di beni e per le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti o stabiliti in Italia, ai fini IVA.

Per quanto riguarda l’emissione delle fatture al GSE, all’interno dell’AREA CLIENTI è possibile comunicare un indirizzo PEC o il Codice Destinatario, seguendo queste indicazioni:

• Accedere all'Area Clienti GSE
• Selezionare GESTISCI OPERATORE
• Selezionare DATI FISCALI
• Inserire il Codice Destinatario/PEC nella sezione FATTURAZIONE ELETTRONICA TRA PRIVATI.
• Valutare la scelta del recapito PREFERITO. (Se si indica un PREFERITO, sarà automaticamente associato ai contratti stipulati con il GSE entro 24 ore e non dovrà essere fatta l’associazione manuale nei singoli contratti).

Nel caso in cui non venisse comunicato il Codice Destinatario/PEC, le fatture che il GSE emette saranno disponibili nell’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate e una copia delle stesse, non valida ai fini fiscali, sarà scaricabile dai portali di riferimento con le modalità utilizzate fino ad oggi.

In questo caso l’invio delle fatture al Sistema di Interscambio (SDI) sarà effettuato utilizzando il codice convenzionale “0000000”.

dicembre
14
2018
tutte le news
profilo facebook di ElmecSolar profilo Houzz di ElmecSolar profilo Twitter di ElmecSolar profilo Linkedin di ElmecSolar canale youtube di ElmecSolar
login

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner o continuando la navigazione sul sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.